21 ago 2012

Banana bread !

Ingredienti

1 tazza di noci tostate e tritate grossolanamente
280 gr di farina
200 gr di zucchero
1 cucchiaino  lievito in polvere
1/4 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1/4 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di cannella in polvere 
2 grosse uova , leggermente sbattute
100 ml di burro non salato, fuso e raffreddato
3 banane mature in purea 
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
 
Procedimento
Preriscaldare il forno a 180

Tostare le noci.
Lasciare raffreddare.
In una ciotola unire la farina, lo zucchero, il lievito, il bicarbonato, il sale, cannella e le noci.

In un'altra terrina unire le banane schiacciate, uova, burro fuso e la vaniglia.
Con la spatola di gomma o un cucchiaio di legno, unire gli ingredienti umidi a quelli asciutti 
Versare l 'impasto nella teglia con carta forno.
Cuocere per  circa 55 - 60 minuti.
Raffreddare su una gratella.

Cheesecake brownies marmorizzati, un classico americano

Ingredienti (per una teglia quadrata di 23cm per lato):
- per i brownies:
113gr di burro;
115gr di cioccolato fondente;
200gr di zucchero;
2 uova;
70gr di farina;
1 pizzico di sale;
- per il cheesecake:
250gr di philadelphia;
70gr di zucchero;
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia;
1 uovo,

Procedimento:
In un recipiente a bagno maria facciamo sciogliere il burro ed il cioccolato mescolando di tanto in tanto fino ad ottenere un composto omogeneo. Quindi incorporiamo lo zucchero e mescoliamo. Quando il composto sarà tiepido uniamo un uovo alla volta, lavorando poi il composto con le fruste elettriche finchè le uova non sono ben incorporate. Uniamo infine la farina ed il pizzico di sale e mescoliamo bene. In un altro recipiente lavoriamo con un mestolo o con le fruste elettriche il formaggio fino a renderlo morbido, quindi uniamo lo zucchero, la vaniglia ed infine l'uovo sbattendo bene fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
A questo punto rivestiamo la teglia con la carta forno e versiamo al suo interno il composto a base di cioccolato, tenendone da parte circa un bicchiere. Versiamo sopra quello a base di philadelphia ed infine distribuiamo qua e la, sopra la crema al philadelphia, delle cucchiaiate di composto al cioccolato. Con il manico di un mestolo creiamo quindi un effetto marmorizzato mescolando i due composti.
Inforniamo a 175° per circa 30/40 minuti. Trascorso questo tempo lasciamo raffreddare completamente il dolce, poi lo tagliamo in tanti quadratini e serviamo.


18 ago 2012

Oreo homemade!



Quanto mi piace la cucina vintage, e cosa c'è di più vintage se non i mitici biscotti Oreo?
Eccoli, tutti per voi!

Per le cialde di cioccolato:
155 grammi di farina
60 grammi di cacao amaro
1 cucchiaino di bicarbonato
1/4 cucchiaino di lievito in polvere
1/4 cucchiaino di sale
da 200 a 300 grammi di zucchero
140 grammi a temperatura ambiente, burro non salato
1 uovo grande

Per il ripieno:
  55 grammi di burro a temperatura ambiente
50 grammi di grasso vegetale
240 grammi di zucchero a velo setacciato
10 ml di estratto di vaniglia


  1. Preriscaldare il forno a 190 ° .
  2. In un robot da cucina, o nella ciotola di un mixer elettrico, mescolare bene la farina, il cacao, il bicarbonato, il sale e lo zucchero. Mentre gira, aggiungere il burro, e poi l'uovo. Continuare a mescolare.
  3. Prendete dei cucchiaini di pastella e riporli su una teglia con carta forno. Con le mani inumidite, appiattite leggermente la pasta. Cuocere per 10 minuti.
  4. Per fare la crema, sbattere il burro con lo zucchero e la vaniglia.
  5. Per assemblare i biscotti, in una tasca da pasticcere a punta tonda, spremere un pò di crema al centro di un cookie. Collocare un altro biscotto, dimensioni uguali alla prima, sopra la crema. Premere leggermente. Da servire con un bicchiere di latte!

Con questa ricetta partecipo al contest di loveatfirstbite


Italian Cookies!


Ingredienti:

  4 uova grandi, separate
220 gr di zucchero
 250 gr di pasta di mandorle
300 gr di burro non salato, ammorbidito
1 cucchiaino di estratto di mandorle
 300 gr di farina
  1/2 cucchiaino di sale
  25 gocce colorante alimentare rosso
25 gocce colorante alimentare verde
 della marmellata di albicocche
200 gr di  cioccolato fondente (non zuccherato), tritato

 Riscaldare il forno a 180 ° C.  Imburrare una  teglia rettangolarE, ricoprirla con carta oleata.
 Montare i bianchi, aggiungere 1/4 dello zucchero un po 'alla volta, battendo ad alta velocità. Trasferire tutto in un'altra ciotola.
  Sbattere insieme la pasta di mandorle econ lo zucchero  rimsto(3/4), per circa 3 minuti. Aggiungere il burro e sbattere per altri 3 minuti.
 Aggiungere i tuorli e l'estratto di mandorla, circa 2 minuti. Ridurre la velocità, poi aggiungere la farina e il sale e mescolare poco.
 Aggiungere il composto di uova bianco nella miscela di mandorle, poi i bianchi restanti delicatamente ma accuratamente.


Dividere la pastella tra 3 ciotole. Mescolare una porzione con il colorante rosso e l'alra con il verde. Coprire la ciotola con il verde e mettere in frigo.
 Versare la pastella rossa nella teglia e  distribuire uniformemente con una spatola.

Cuocerla da 8 a 10 minuti.

Cuocere lo strato bianco nella teglia e mentre è in forno, togliere dal frigo l'impasto verde e poi cuocerlo.
Quando tutti gli strati si sono raffreddati, Stendere lo strato verde, ricoprire con marmellata, poi lo strato bianco con altra marmellata. Capovolgere lo strato rosso, coprire con pellicola trasparente e con un peso sopra(per es. una teglia da forno di grandi dimensioni). Lasciare cose per almeno 8 ore in frigo. Rimuovere il peso e l' involucro di plastica. Portare gli strati a temperatura ambiente.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria, togliere dal fuoco.
 Tagliare i bordi degli strati con un lungo coltello seghettato.
Stendere rapidamente il cioccolato in uno strato sottile sulla parte superiore della torta.
Dopo 15 minuti coprire con un foglio di carta forno, quindi capovolgere la torta e
Stendere il rimanente cioccolato. Raffreddare, circa 30 min.
Tagliare per lungo in 4.




Partecipo al contest di loveatfirstbite

7 ago 2012

Yorkshire Pudding

Setacciate insieme:
130 gr di farina
1/2 cucchiaino di sale
Fate un buco al centro, in cui versare
100 ml di latte
Incorporarlo bene. Sbattere per qualche minuto: 2 uova in una ciotola e poi versarle sulla pastella e sbattere, e aggiungere 100 ml d' acqua.
Preriscaldate il forno a 200° gradi. Sbattere bene fino a quando la pastella non forma delle grosse bolle. Si può consentire mettere in frigo coperto per 1 ora e poi sbattere di nuovo. Versare la pastella in unostampo imburrato. Cuocere il budino di circa 20 minuti. Ridurre il calore a 180 gradi e cuocere da 10 a 15 minuti in più. Alcuni cuochi consigliano un forno a 180 gradi per 1/2 ora o più. Servire subito.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...